Posts
276
Comments
77
Trackbacks
5
E se Facebook fosse analogico ?

 

Universal City

Paolo, 8 anni, lunedì scorso arriva a casa da scuola e mi dice:

“Papà, visto che sono troppo piccolo per iscrivermi a Facebook, ho inventato Universal City per i miei compagni di classe”

“Ah – dico io – e come funziona ?”

“Praticamente è come Facebook. Ognuno di noi prende un foglio di carta, ci disegna in alto a sinistra il logo, in centro il proprio nome, a destra il colore preferito, l’animale preferito e l’indirizzo email. Poi , in centro c’è la bacheca. Metti il foglio sotto il banco e, quando vuoi scrivere qualcosa ad un tuo amico, vai al suo banco, prendi il foglio e ci scrivi sopra. A quel punto io posso rispondergli scrivendo sul mio foglio oppure posso andare al suo banco e scrivere sul suo foglio.”

“Ah… ehm… complimenti”

Come vedete dalla foto sopra, si è inventato il logo, il nome dell’applicazione e, anche se non originalissimo, il layout. Al momento pare abbia riscosso un buon successo. Come tutte le applicazioni che si rispettino, attualmente è in una fase beta ad inviti. Se interessati o per sottoporre richieste di nuove features potete scrivere a paolo [at] arrigo.eu  !!

 

Tag di Technorati:
posted on Friday, March 16, 2012 8:51 AM Print
Comments have been closed on this topic.
News




Visualizza le statistiche

Adriano Arrigo

Crea il tuo badge


Grab this badge here!



Locations of visitors to this page