DevAdmin Blog

Blog di Ermanno Goletto (Microsoft MVP Directory Services - MCSE - MCSA - MCITP - MCTS)
posts - 1026, comments - 598, trackbacks - 8

My Links

News

Il blog si è trasferito al seguente link:

www.devadmin.it

Avatar

Visualizza il profilo di Ermanno Goletto su LinkedIn

Follow ermannog on Twitter


Il contenuto di questo blog e di ciascun post viene fornito “così come é”, senza garanzie, e non conferisce alcun diritto. Questo blog riporta il mio personale pensiero che non riflette necessariamente il pensiero del mio datore di lavoro.

Logo Creative Commons Deed


Logo SysAdmin.it SysAdmin.it Staff


Logo TechNet Forum TechNet Italia @ForumTechNetIt Follow TechNet Forum on Twitter


Logo MVP

Article Categories

Archives

Post Categories

Blogs

Friends

Knowledge Base

MVP Sites

Resources

.NET

System Center Advisor

System Center Advisor è il servizio cloud Microsoft per il monitoraggio dei sistemi operativi server e dei workload Microsoft e come annunciato nel post System Center Advisor is now a FREE service! a partire dal gennaio 2013 è diventato gratuito e non richiede più la Software Assurance. L’architettura di SCA è costituita dal Advisor web service cloud-based che utilizza Windows Azure, di un Gateway on premis che si occupa di inviare le informazioni al web service su porta TCP 443 e di un Agent installato sui sistemi locali che raccoglie le informazioni e le invia al Gateway per default...

posted @ Saturday, September 07, 2013 8:54 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Database IT .NET Web Exchange Virtualization ]

ReportViewer 2010 lentezza al primo rendering

Da qualche giorno sto analizzando un problema spinoso di lentezza di alcuni applicativi .NET scritti in Visual Studio 2010 che utilizzano gli oggetti ReportViewer per gestire le stampe. Il problema è stato rilevato su un server RDS, ma in realtà sebbene in RDP vi siano i effetti stati dei problemi con applicativi .NET risolti da hotfix non era questo il caso (si veda ad esempio la KB 2768741 Visual elements are displayed incorrectly when you connect to a computer that is running Windows 7 or Windows Server 2008 R2 by using the Remote Desktop Protocol) Il problema era...

posted @ Friday, July 12, 2013 11:01 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips Security .NET SharePoint Exchange ]

Windows Server 2012: errore durante l’installazione del .NET Framework 3.5

Tra le funzionalità di Windows Server 2012 vi è la possibilità di installare il .NET Framework 3.5, ma va precisato che tale funzionalità non viene integrata nel sistema durante l’installazione (al contrario ad esempio del .NET Framework 4.5). Infatti se tentiamo l’installazione  e il computer non ha una connessione a Internet questa fallirà e nei registri relativi al Setup verrà registrato l’evento d’informazione: Log Name:      Setup Event ID:      11 Task Category: (1) Level:         Information ...

posted @ Thursday, May 02, 2013 12:40 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips IT .NET ]

.NET Framework e i parametri opzionali

Con la versione 4.0 del .NET Framework anche C# in Visual Studio 2010 può utilizzare i parametri opzionali, a riguardo si veda Named and Optional Arguments (C# Programming Guide). Questa novità di fatto rappresenta una convergenza verso VB.NET, infatti i parametri opzionali sono sempre stati presenti in VB.NET, a riguardo si veda Optional Parameters (Visual Basic). In realtà con la versione 4.0 del .NET Framework si è deciso di uniformare i due linguaggi C# e VB.NET per allineare le features. Quindi grazie alla cooperazione dei team di sviluppo dei due linguaggi VB.NET ha ora ad esempio l'auto implemented...

posted @ Friday, April 19, 2013 3:53 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

PowerShell exe wapper

Ormai tramite PowerShell è possibile creare script che possono risolvere un gran numero di problematiche amministrative o ripetitive che svolte tramite interfaccia grafica risulterebbero complesse o richiederebbero molto tempo. In alcuni scenari poi potrebbe essere necessario dare la possibilità di eseguire lo script a utenti che si occupano di manutenere determinati asset dell’infrastruttura, ma che non hanno specifiche competenze IT o Dev, ovvero degli utenti Information Worker avanzati. In questi scenari può tornare utile PS2EXE sviluppato da Ingo Karstein per informazioni sul tool oltre alle informazione sull’homepage del progetto su CodePlex si vedano i seguenti: ...

posted @ Friday, April 19, 2013 9:28 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Tips IT .NET ]

Linq e modifica di una Primary Key

Ipotizziamo di avere le tabelle TestPadri con la colonna ID come Primary Key (PK) e TestFigli con la colonna ID come PK. Inoltre si supponga di avere configurato sul DBMS (per esempio SQL Server la relazioni in modo da modificare a cascata i record figli. Si supponga poi di voler modificare la proprietà ID sulla tabella TestPadri, per come è stata configurata la relazione la proprietà Padre sulla tabella TestFigli verrebbe modificata automaticamente. ...

posted @ Friday, March 08, 2013 10:06 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Code, Snippets & Scripts Database .NET ]

Ricerca in una DataGridView tramite Linq

Linq è un degli strumenti più duttili che si ha disposizione dal momento che il suo formalismo è applicabile ad ogni collezione. Di conseguenza è possibile utilizzare Linq anche per eseguire query non solo rivolte ad ottenere dati da database, DataSet o Xml. Nello specifico una situazione in cui Linq può tornare utile è quella di selezionare una o più DataGridViewRow di una DataGridView sulla base del valore contenuto nelle celle di una colonna. Nell’esempio seguente riporto il codice per selezionare una DataGridViewRow ricercando il valore di una cella, nell’esempio ho ipotizzato che la cella contenga un...

posted @ Thursday, February 14, 2013 6:07 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

Rilasciati Windows 8 e Visual Studio 12

Come era stato annunciato nel post Visual Studio 2012 and .NET 4.5 Complete! il 15 Agosto Windows 8 e Visual Studio 2012 sono stati resi disponibili per il download a chi ha la sottoscrizione MSDN (i possessori di sottoscrizione TechNet possono scaricare Windows 8). Le versioni disponibili per Windows 8 sono 4 come era stato annunciato in questo post Announcing the Windows 8 Editions: Windows 8 x86/64 per Tablet e PC pensato per l’utenza consumers che consente l’upgrade da Windows 7 Starter, Home Basic e Home Premium. In questa versione è stata integrata anche la...

posted @ Thursday, August 16, 2012 10:38 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links IT .NET Virtualization ]

Migrazione da SQL Server 2000 a SQL Server 2012

In questi giorni mi sono occupando di una migrazione di SQL Server dalla versione 2000 alla 2012 e in questo post raccoglierò alcune considerazioni e problematiche da tenere presente per eseguire il cambio di versione in modo da causare il minimo disagio. Non è possibile collegare un database SQL Server 2000 o ripristinare un backup eseguito in SQL Server 2000 in  in SQL Server 2012. Occorre infatti prima ripristinare il backup o connettere il database su un SQL Server 2005 o SQL Server 2008 o SQL Server 2008 R2 e quindi portare il livello...

posted @ Friday, August 03, 2012 11:13 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips Database .NET ]

Un’estate all’insega delle novità: Windows 8, Windows Server 2012 e Visual Studio 2012

Sembra proprio che quest’estate sarà densa di novità sul fronte dei rilasci in casa Microsoft. E’ di oggi la notizia che Windows 8 e Windows Server 2012 sono in RTM (released to manufacturing). Come si può leggere nel post Windows 8 has reached the RTM milestone il nuovo sistema operativo client è disponibile agli OEM e sarà disponibile il 15 Agosto tramite le sottoscrizioni MSDN e Technet. Per quanto riguarda invece Windows Server 2012 nel seguente post Windows Server 2012 released to manufacturing! viene annunciato che anche il nuovo sistema operativo server è disponibile agli OEM e che...

posted @ Wednesday, August 01, 2012 8:52 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links IT .NET ]

Linq e rowguid

SE si generano con Linq to Entities o Linq to Sql delle entità per tabelle con rowguid non vine trasportata l’impostazione di generazione automatica del valore da parte del Database come invece accade per le identità.   Questo significa che se si inseriscono record nuovi nella tabella con una colonna rowguid a quest’ultima viene assegnato il valore Guid.Empty ({00000000-0000-0000-0000-000000000000}). Per ovviare al problema è possibile ovviare in due medi diversi: Impostare manualmente la proprietà Autogenerate Value a True e la proprietà Auto-Sync a OnInsert. Si tenga però conto che nel caso...

posted @ Monday, July 30, 2012 5:31 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Tips Database .NET ]

Visual Studio: disabilitazione SplashScreen a runtime

A partire se ben ricordo dalla versione 2005 Visual Studio mette a disposizione un modo estremamente semplice per gestire le SplashScreen all’avvio dell’applicazione. Infatti per attivarne la visualizzazione basta impostare l’utilizzo della Form nelle proprietà dell’applicazione. Se si desidera in base a certe condizioni non visualizzare la SplahScreen, per esempio sulla base di un’impostazione utente dell’applicazione che consente di evitare la visualizzazione leggendo vari post su blog e forum vari approcci, ma quello che alla fine preferisco l’h trovato leggendo questo articolo della library di MSDN WindowsFormsApplicationBase.OnInitialize Method dove viene specificato quanto segue: ...

posted @ Friday, July 13, 2012 1:52 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

Riduzione della dimensione dei file tramite FILEminimizer

Passano gli anni, si evolvono le tecnologie hardware e software, ma uno dei problemi con cui ci tocca confrontarci tutti i giorni all’interno di un’infrastruttura informatica è la dimensione file da gestire. Perché, se è vero, che oggi l’unità di misura della capacità di Hard Disk e storage è diventa il Tera Byte è anche vero dover gestire numerosi file di dimensione ragguardevole ha comunque un impatto su una serie aspetti che posso tradursi in costi o riduzione di performance come ad esempio: Aumento dei tempi di Backup e conseguentemente di Restore e ovviamente...

posted @ Friday, July 06, 2012 10:44 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips IT .NET SharePoint Virtualization ]

Microsoft Press free ebook

Al seguente post Free ebooks: Great content from Microsoft Press that won’t cost you a penny del blog MSDN Microsoft Press potete trovare una raccolta di libri gratuiti completi in formato PDF e alcuni anche nei formati Mobi (Kindle) e epub. Una bella iniziativa per approfondire tecnologie prodotti attualmente in produzione quali virtualizzazione, Windows Server 2008 R2, SQL Server 2012/2008 R2, Office 2010/365, Visual Studio 2010 e sviluppo con Windows 7 e Windows Phone 7. Inoltre sono disponibili anche ebook sulle prossime versioni di prodotti e tecnologie quali Windows Server 2012 e programmazione di Windows 8 Apps.

posted @ Thursday, June 28, 2012 8:41 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Security Database IT .NET Virtualization ]

CtxAdmTools: FREE Tools for Citrix, Microsoft and VMware Administrators and Consultants

Voglio segnalare il sito CtxAdmTools di Guillermo Musumeci un Windows Infrastructure Architect specializzato su prodotti Microsoft, Citrix e VMware. Nel suo sito Guillermo Musumeci ha reso disponibile una serie di tool free per la gestione di prodotti Citrix, di Windows e per la gestione di ambienti virtualizzati.   In particolare, per quanto mi riguarda, ho trovato particolarmente interessanti i seguenti: Active Directory AD Group Members (This FREE tool list Members of Active Directory Groups. Search Active Directory Groups and List Members. Export Result to Excel...

posted @ Sunday, January 22, 2012 3:53 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links IT .NET Virtualization ]

SCOM 2012 e monitoraggio Unix, Linux e applicazione .NET e Java

System Center Operations Manager (SCOM) è il prodotto della suite System Center per il monitoraggio dell’infrastruttura. Il 10 novembre 2011 è stata rilasciata la versione RC (release Candidate) di SCOM 2012 disponibile per il download al seguente Download Microsoft Private Cloud Evaluation Software come parte della suite System Center 2012 Release Candidate. Con la versione  2012 tra le varie novità introdotte è stata ampliata gamma di versioni di Unix e Linux che è possibile monitorare, inoltre è anche possibile monitorare application server Java Enterprise Edition (JEE , precedentemente conosciuto come J2E) e applicazioni .NET in hosting su...

posted @ Thursday, January 19, 2012 12:11 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links IT .NET ]

RDRemote V2.0.0

Complice la fermata natalizia sono riuscito a trovare un po’ di tempo per lavorare ancora su RDRemote l’utility che ho scritto per attivare e ora configurare remotamente la funzionalità di Remote Desktop tramite WMI. Nel post RDRemote V1.0.0 avevo descritto il principio di funzionamento dell’utility che in sintesi sfrutta WMI e le Firewall rules abilitate per default su sistemi operativi server (Windows Server 2003, Windows Server 2008 R2, Hyper-V Server 2008 R2 )per abilitare remotamente i servizi di Remote Desktop a patto di conoscere una credenziale amministrativa locale. Per quanto riguarda i sistemi operativi client non è possibile attivare...

posted @ Monday, December 26, 2011 3:41 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links IT .NET Virtualization ]

Hyper-V Guest Console 3.0.0

Hyper-V Guest Console è una console che permette una gestione remota delle macchine virtuali in Hyper-V interfacciandosi tramite WMI. L’obbiettivo di tale console è quello di consentire alcune azioni su determinate macchine virtuali per consentire a consulenti esterni o utenti di eseguire le operazioni consentite sulle macchine virtuali di loro competenza. Per ulteriori informazioni sul progetto si vedano le release notes delle versioni precedenti: Hyper-V Guest Console v1.0.0 Hyper-V Guest Console 2.0.0 E’ possibile scaricare la versione 3.0.0 di Hyper-v Guest Console al seguente link http://hvgc.codeplex.com/releases. Nella versione 3.0.0...

posted @ Monday, November 28, 2011 8:55 AM | Feedback (28) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts IT .NET Virtualization ]

Gestione di Hyper tramite tool nativi e di terze parti free–parte 3

Oggi è stata pubblicata sul Blog di TechNet Italia la terza e ultima parte del mio articolo sulla gestione di Hyper-V tramite i tool nativi e quelli di terze parti gratuiti. In questa terza parte conclusiva verranno approfonditi altri tool per la gestione remota sia per installazioni in modalità Full che in modalità Core, come ad esempio Hyper-V Server. In particolare si analizzeranno: Remote Server Administration Tools (RSAT) HVRemote per configurare client e server per l’utilizzo di RSAT in scenari di Workgroup Hyper-V WMI Provider per la...

posted @ Thursday, November 24, 2011 10:00 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Tips IT .NET Virtualization ]

RDRemote V1.0.0

In questo post Abilitare Remote Desktop remotamente avevo descritto alcuni modi per attivare remotamente le funzionalità di Remote Desktop accennando alla possibilità di utilizzare anche WMI per raggiugere lo scopo. In particolare WMI offre tramite il metodo SetAllowTSConnections della classe Win32_TerminalServiceSetting la possibilità di attivare Remote Desktop e di configurare le Firewall rules relative. Di seguito riporto una tabella con il parametri necessari per configurare correttamente i servizi di Desktop Remoto e il Firewall (un grazie a Strohm Armstrong - Programming Writer Windows SDK per avermi dato delucidazioni in merito): ...

posted @ Monday, November 14, 2011 2:08 PM | Feedback (1) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Security IT .NET Virtualization ]

ListView: visualizzare un ToolTip anche per i SubItem

Per impostazione predefinita se il ListView è impostato in modalità tabella (View = Detail) se si imposta di mostrare il ToolTip per gli item (ShowItemToolTips = True), questo verrà visualizzato solo sulla prima colonna o sulle colonne in cui il testo eccede la lunghezza. Un modo veloce per visualizzate il ToolTip su tutte le colonne è quello di aggiungere alla Form un componente ToolTip, nel mio esempio tltListView e di gestirne la visualizzazione per le colonne diverse dalla prima (SubItem con indice diverso da 0) nell’evento MouseMove del ListView: Private Sub lsvSystemInformation_MouseMove(ByVal sender As Object, ByVal e As...

posted @ Monday, November 14, 2011 10:01 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Code, Snippets & Scripts Tips .NET ]

Modifica massiva degli attributi di Active Directory

CodePlex si sta popolando via via di librerie e tools sempre più interessanti. Oggi mi è venuto sotto gli occhi il progetto ADModify sviluppato già da qualche tempo dal Team di Exchange. ADModify utilizza .NET 2.0 e può tornare utile in quelle situazioni dove occorre mettere mano agli attributi di Active Directory per un numero consistente di utenti (per esempio per aggiungere, modificare o eliminare un indirizzo SMTP secondario in seguito ad una migrazione di Exchange). ADModify fornisce una semplice interfaccia grafica per la selezione degli utenti: e la successiva modifica degli...

posted @ Friday, November 11, 2011 8:51 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Code, Snippets & Scripts Tips IT .NET Exchange ]

UPCleaner disponibile su CodePlex

Per razionalizzare la gestione dei progetti su cui a tempo perso lavoro ho deciso di mettere su CodePlex anche UPCleaner (User Profile Cleaner). Per i dettagli sul progetto si veda il post UPCleaner un tool per l’eliminazione ed il clear dei profili utente.

posted @ Monday, October 24, 2011 9:54 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts IT .NET ]

Modalità Server Core e interfaccia grafica

La modalità di installazione server Core introdotta con Windows Server 2008 e utilizzata dall’Hyper-V Server è caratterizzata dall’assenza d’interfaccia grafica anche se questa affermazione va contestualizzata in modo corretto. Infatti la modalità Core per la precisione non ha la shell Windows Explorer (e con essa il Desktop, lo Start Menu, la Taskbar) e il sistema operativo dispone infatti di una ridotta interfaccia grafica che consente solo l'esecuzione di semplici applicazioni GDI. L’utilizzo di questo ridotto set di API grafiche è finalizzato alla riduzione della superficie d’attacco. GDI+ se non correttamente gestita può creare infatti delle problematiche di sicurezza ed è...

posted @ Saturday, September 17, 2011 9:30 PM | Feedback (2) | Filed Under [ Links Tips IT .NET Virtualization ]

DatagridView evento CellPainting

Ultimamente nei ritagli di tempo mi sto dedicando allo sviluppo di Hyper-V Guest Console e per la la prossima versione sto lavorando alla visualizzazione della situazione dei VHD sia lato VM che lato Host. L’idea di base è dare evidenza oltre che alle informazioni relative al VHD (Nome, Tipo, eventuale VHD padre, Dimensione, Path e Dimensione del file fisico) anche della della situazione delle spazio disponibile nel volume in cui il file del VHD è memorizzato. Poiché oltre ai meri dati numeri una visione grafica dello spazio disponibile in stile progress è sicuramente più immediata...

posted @ Wednesday, July 06, 2011 10:19 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET Virtualization ]

Visual Studio 2008: Issue nell’allinemento del column header nella DataGridView

Anche con Visual Studio 2008 (.NET Framework versione 3.5 SP1) è ancora presente il bag descritto qui dataGridView column headers alignment does not work properly with Center and Left align. Al momento quindi il workaround è impostare la colonna come non ordinabile (SortMode = DataGridViewColumnSortMode.NotSortable).

posted @ Wednesday, June 22, 2011 8:53 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips .NET ]

Hyper-V Guest Console 2.0.0

Hyper-V Guest Console è una console che permette una gestione remota delle macchine virtuali in Hyper-V interfacciandosi tramite WMI. L’obbiettivo di tale console è quello di consentire alcune azioni su determinate macchine virtuali per consentire a consulenti esterni o utenti di eseguire le operazioni consentite sulle macchine virtuali di loro competenza. Per ulteriori informazioni sul progetto si veda Hyper-V Guest Console v1.0.0. E’ possibile scaricare la versione 2.0.0 di Hyper-v Guest Console al seguente link http://hvgc.codeplex.com/releases. Nella versione 2.0.0 di Hyper-V Guest Console ho aggiunto le seguenti funzionalità: Interfaccia grafica a Tab per poter...

posted @ Wednesday, June 15, 2011 11:19 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Code, Snippets & Scripts IT .NET Virtualization ]

Linq, SQL Server e transazioni

Il modo migliore per gestire in Linq una transazione è quello di utilizzare la classe TransactionScope utilizzando un codice del genere: dim p As Product = Nothing Using dc = DBDataContext()     p = New Product()     p.Code = “ABC”     p.Description = “Product ABC”     dc.Products.InsertOnSubmit(p)     p = New Product()     p.Code = “XYZ”     p.Description =...

posted @ Thursday, May 12, 2011 6:13 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Database .NET ]

NotifyIcon.ShowBalloonTip: alcune note

Tramite il componente NotifyIcon è possibile visualizzare dei BallonTip di notifica all’utente utilizzando il metodo ShowBalloonTip. Vis sono però alcuni comportamenti che potrebbero non essere quelli attesi: A seconda del sistema operativo il BallonTip può rimanere visibile da un minimo di 10 secondi fino ad un massimo di 30 secondi a seconda del sistema operativo. Valori maggiori o minori di timeout verranno ignorati. Dalla documentazione: “Minimum and maximum timeout values are enforced by the operating system and are typically 10 and 30 seconds, respectively, however this...

posted @ Wednesday, March 30, 2011 9:06 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Tips .NET ]

Hyper-V Guest Console v1.0.0

In questo post Hyper-V Gestione remota avevo discusso quali sono gli strumenti nativamente disponibili per gestire remotamente Hyper-V. Vi sono però scenari in cui questi risultano non utilizzabili o non così semplici si pensi ad esempio ai seguenti casi: Gestione remota eseguita da computer con S.O. precedenti a Windows 7 in cui gli RSAT non possono essere utilizzati. Gestione remota da parte di utenti esterni all’organizzazione a cui si vuole permettere solo alcune operazioni su determinare macchine virtuali. Di qui la decisione di provare a scrivere Hyper-V Guest...

posted @ Tuesday, March 22, 2011 11:10 PM | Feedback (2) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET Virtualization ]

Attendere il completamento di BackgroundWorker

Per attendere che un BackgroundWorker termini l’esecuzione asincrona, ad esempio per chiudere una form in modo corretto, il modo più semplice è quello di usare la proprietà Busy e invocare il metodo Application.DoEvents() per non bloccare l’interfaccia utente come indicato in BackgroundWorker.IsBusy Property. Esempio: Private Sub FormMain_FormClosing(ByVal sender As Object, ByVal e As System.Windows.Forms.FormClosingEventArgs) Handles Me.FormClosing     While Me.backgroundWorker1.IsBusy         Application.DoEvents()     End While End Sub

posted @ Friday, February 11, 2011 11:58 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

Stampa codici a barre in VB.NET

Per un’esigenza di stampa codici a barre di tipo Code128 ho fatto una ricerca tra le varie librerie e progetti Open Source. Tra i vari che ho visto un paio non mi sono dispiaciuti per la semplicità: Barcode Rendering Framework progetto Open Source su CodePlex iTextSharp porting della libreria Open Source java iText su SourceForge per la creazione di PDF, ma che consente anche la creazione di codici a barre Quella che però ho preferito è iTextSharp che esegue un rendering migliore del codice a barre (la libreria...

posted @ Thursday, October 14, 2010 5:54 PM | Feedback (5) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

Advanced HMI

Advanced HMI è un progetto gratuito basato su .NET 2.0 che permette di realizzare HMI (Human Machine Interface) ovvero sinottici che visualizzano informazioni residenti in PLC (Programmable Logic Controller) utilizxzati per l’automazione di impianti industriali. Il software mette a disposizione un set davvero controlli fotorealistici complemente configurabili via IDE senza necessità di scrivere codice. Advanced HMI è scaricabile da SourceForge e mette a disposizione una soluzione Visual Studio 2008 in VB.NET che può essere utilizzata per creare la propria applicazione HMI. Al momento è possibile interfacciarsi ai PLC tramite i seguente driver: ...

posted @ Wednesday, September 15, 2010 10:42 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links .NET ]

VB.NET 2008 Scrittura settings di applicazione

Gli Application Settings sono in sola lettura e non è possibile modificarli e salvarli tramite My.Settings. Talvolta però nasce l’esigenza si porteli midificare si pensi ad esempio nel caso di sviluppo di tool in cui si voglia utilizzare il file confing per mantenere le impostazioni che devono essere uguali per tutti gli account utente. Di seguito una semplice funzione per impostare un Setting con scope Application, per aggiornare i settings dopo aver scritto su file il valore sarà sufficiente invocare la My.Settings.Reload() Public Shared Sub WriteApplicationSetting(ByVal settingName As String, ByVal value As String)     Const sectionGroupName...

posted @ Saturday, May 08, 2010 5:00 PM | Feedback (8) | Filed Under [ Code, Snippets & Scripts .NET ]

Windows 7 Ultimate: Installazione di Visual Studio 2008

Oggi ho finalmente trovato il tempo di installare Visual Studio 2008 SP1 sul mio portatile con Windows 7 Ultimate. Al termine dell’installazione ho però riscontrato alcuni problemi dovuti al fatto che il sistema operativo è in italiano, mentre Visual Studio l’ho installato in lingua inglese. I problemi che ho riscontrato sono essenzialmente due: L’interfaccia utente di Visual Studio era in parte in inglese e in parte in italiano. All’avvio Visual Studio generava errori di Package Load Failure. Windows 7 Ultimate comprende la funzionalità MUI...

posted @ Sunday, March 07, 2010 11:06 PM | Feedback (2) | Filed Under [ Links Tips .NET ]

Acrobat Reader e sistemi operativi a 64 bit

In questo periodo sto preparando una passaggio di un Terminal server su Windows Server 2003 R2 a 32 bit ad un server Windows 2008 R2 con Remote Desktop Services (RDS) quindi in ambiente a 64 bit. Siccome le applicazioni che dovranno essere ospitate sono in .NET 1.1 con l'occasione ne ho riscritte alcune in Visual Studio 2008 tra queste ve ne era una che si occupava tra le atre cose di visualizzare PDF. L'idea è stata quella di installare sul server Acrobat Reader che però al momento è disponibile solo a 32 bit e di utilizzare il controllo WebBrowser...

posted @ Thursday, October 29, 2009 9:57 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Tips IT .NET ]

Reporting Services alcune considerazioni

In questi giorni sto sviluppando alcuni report in Visual Studio 2008 e ho deciso di adottare Reporting Services da momento che può essere utilizzato non solo in ambito Windows Application. Anzi dsi può dire in realtà in contrario ovvero che nasce per essere ospitato in una pagina web, ma può anche essere utilizzato in ambiente Windows Forms. Lo strumento è decisamente semplice e per report di tipo gestionale a mio avviso può bastare. Al seguente ReportViewer control in Visual Studio 2008 è possibile trovare alcuni esempio con cui impratichirsi velocemente dei concetti base di questa tecnologia. Personalmente...

posted @ Tuesday, October 13, 2009 12:08 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Tips .NET ]

Gladiatori Fest

Mercoledì 21 ottobre si terrà a Roma il Il primo evento gratuito dell'User Group DotNetRomaCestà sulla tecnologia .Net, tra gli argomenti delle sessioni MVC, Sql Server 2008, Visual Studio 2010,  Asp.Net 4.0 e utilizzo delle api di Bing. Per i dettagli delle sessioni si veda il link Evento Gladiatori Fest.

posted @ Tuesday, October 06, 2009 9:00 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links .NET ]

Metodo String.GetHashCode e architettura a 64 Bit

In questo periodo tra le varie cose sto eseguendo dei test per l'esecuzione in ambiente Remote Desktop Services di Windows 2008 R2 di applicazioni .NET che erano state scritte e compilate su piattaforma a 32 Bit e tali rimarranno perche dovranno ancora essere eseguite su client a 32 bit. Oggi sono incappato in malfunzionamento dell'applicazione dovuto al fatto che nel codice veniva utilizzato il metodo che restituisdce risultati diversi a seconda che l'architettura sia a 32 bit o a 64 bit. Dal seguente String.GetHashCode Method: Notes to Callers: ...

posted @ Thursday, October 01, 2009 7:18 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links .NET ]

Linq Delete seguita da Insert

Nel caso in cui in Linq si inteda eliminare un record e poi in seguito ad una elaborazione aggiungerlo nuovamente occorre invocare il metodo SubmitChanges dopo la DeleteOnSubmit e prima della InsertOnSubmit altrimenti la Delete non verrà eseguita sul database. Si consideri questo codice:   'Eliminazione elaborazione utente   Dim elaborazione As ProgrammazioneProduzione.Elaborazioni = _     (From r In Me.dcProgrammazione.Elaborazionis _       Where r.Utente = System.Environment.UserName).FirstOrDefault()   If elaborazione IsNot Nothing Then       Me.dcProgrammazione.Elaborazionis.DeleteOnSubmit(elaborazione)       Me.dcProgrammazione.SubmitChanges()    End If ...

posted @ Monday, September 28, 2009 12:21 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

Linq e la XtraGrid di DevExpress

In quest'ultimo periodo ho avuto modo di lavorare con la suite di controlli di DevExpress e in particolare con il controllo XtraGrid che è concettualmente simile alla DataGrid di Visual Studio 2003 nel senso che l'idea che sta alla base è quella di una griglia bound che supporta più layout, ovvero è possibile visualizzare tabelle nello stesso controllo per navigare ad esempio in tabelle padre figlio. Questa feature è ottenuta tramite il fatto che esiste un GridControl che può contenere più GridView, ma il binding delle varie GridView pare essere fatto sulle relazioni esposte dal BindingSource che a...

posted @ Friday, September 25, 2009 8:40 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips .NET ]

Linq Sum e Group By

Impotizzando di avrere la segente tabella e di voler calcolare la somma della quantità a parità di Anno, Mese e Articolo. In SQL scriveremmo una frase di questo tipo: SELECT Anno, Mese, Articolo, SUM(Quantita) AS QuantitaTotale FROM Magazzino GROUP BY Anno, Mese, Articolo In Linq To SQL la frase suggerita dalla documentazione (GroupBy - Sum) sarebbe: Dim q = From m In db.Magazzinos _             Group m By m.Anno, m.Mese, m.Articolo Into g = Group _             Select New With {g, Anno, Mese, Articolo, .QuatitaTotale...

posted @ Saturday, September 12, 2009 6:55 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts .NET ]

Linq e clausola Order By

La clausola Order By in certe situazioni può non venire generata, si consideri ad esempio questa frase Linq: From c In dcDB.ORDVENs _ Where c.SerieProduzione >= 7000 And c.SerieProduzione <= 8999 _ Order By c.AnnoProduzione Descending, c.SerieProduzione Descending _ Select c.SerieProduzione, c.AnnoProduzione _ Distinct ch genera la seguente frase SQL (per ottenerla è sufficiente impostare dcDB.Log = Console.Out): SELECT DISTINCT [t0].[SerieProduzione], [t0].[AnnoProduzione] FROM [dbo].[ORDVEN] AS [t0]...

posted @ Sunday, September 06, 2009 5:18 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Code, Snippets & Scripts Tips .NET ]

SyncToy e FTP

Questo post nasce da una domanda fatta sul forum di Sysadmin.it riguardante la possibilità di sincronizzare file tramite l'utilizzo di SyncToy 2.0 su un spazio FTP. Per poter impostare uno spazio FTP come destinazione della sincronizzazione per SyncToy occorre assegnare una lettera di volume alla directory FTP. Per farlo ho trovato due metodi: Il primo è quello indicato al segunete How can I map to an FTP server as a drive? che si basa sull'utilizzo del file LMHOSTS per mappare il server FTP con un nome NetBIOS. Sinceramente però con i server FTP con...

posted @ Friday, August 07, 2009 12:11 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips IT .NET ]

System.Security.SecurityException: Unable to create Hook

Testando la funzinalità di un programma basato sul .NET Framework 1.1 in modaltà terminal server su Windows 2008 Server sono incappato nell'eccezione in oggetto. L'eccezione è generata dall’utilizzo da parte dell'applicazione della funzione System.Windows.Forms.SendKeys.SendWait che richiama la System.Windows.Forms.SendKeys.Send che a sua volta invoca il metodo System.Windows.Forms.SendKeys.InstallHook che genera l’eccezione. L’errore è descritto nel seguente Visualizzazione del messaggio di errore "Impossibile creare Hook" quando si esegue un'applicazione basata su .NET Framework 1.1 in un computer basato su Windows Vista: Quando si esegue un'applicazione basata su Microsoft .NET Framework 1.1 in un computer basato su Microsoft Windows Vista, si utilizza una classe System.Windows.Forms.SendKeys nell'applicazione. Se...

posted @ Sunday, August 02, 2009 9:22 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips Security .NET ]

Report Viewer Deploy

Dopo aver creato applicazioni che utilizzano il controllo Report Viewer nasce ovviamente la necessità di eseguire il delpoy di tale controllo. Metodo 1 Il primo metodo è ovviamente quello di eseguire il setup del Microsoft Report Viewer 2008 SP1 Redistributable (ReportViewer.exe che richiede il .NET Framework version 3.5 SP1) e del Microsoft Report Viewer Redistributable 2008 SP1 Language Pack Italiano (ReportViewerLP.exe) per avere l'interfaccia localizzata in italiano. Volendo è possibile istallare in modo silente tramite i comandi: ReportViewer.exe /q:a /c:"install.exe /q" ReportViewerLP.exe /q:a /c:"install.exe /q" Per ulteriori informazioni...

posted @ Monday, July 27, 2009 11:51 PM | Feedback (10) | Filed Under [ Links Tips .NET ]

Visual Studio 2008 Report Viewer

In questi giorni ho avuto modo di provare il motore di reporting di Microsoft incluso in Visual Studio a partire dalla versione 2005. Per quanto mi riguarda visto che l'esigenza era quella di fare semplici report per documenti (tipo ordini, fatture) o di tipo master detail lo strumento ha tutto quello che mi serve ovvero lapossibilità di gestire tramite formula (quindi in modo dinamico) i vari aspetti degli oggetti del repor: Font Colore Dimensioni Bordi Visibilità Per imparare ad utilizzare lo...

posted @ Sunday, July 26, 2009 8:52 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips Database .NET ]

Visual Studio 2008 e warnig di sicurezza all'apertura di progetti su share

Se si aprono progetti di Visual Studio 2008 residenti su share di rete viene visualizzato il seguente waring, che avvisa che potrebbero verificarsi eccezioni di sicurezza quando si tenta di eseguire azioni che richiedono full trust: Per evitare il warning occorre configurare la share di rete o il drive di rete in modo che sia full trust sulla macchina di sviluppo. Per farlo è possibile utilizzare l'utility a riga di comando CasPol.exe del framework 2.0 eseguendo, ad esempio, un comando di questo tipo che concede i privilegi di full trust al drive P: %Systemroot%\Microsoft.NET\Framework\v2.0.50727\caspol...

posted @ Tuesday, July 14, 2009 7:36 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Links Tips .NET ]

Crystal Reports .NET 2003: Errore durate esportazione in Excel

Questo errore viene risolto dalla versione 9.1.1.528 del file %ProgramFiles%\file comuni\crystal decision\bin\1.0\ExportModeller.dll contenuto nella seguente hotfix ftp://ftp1.businessobjects.com/outgoing/CHF/crnet11win_en.zip del 4/4/2008 (il file orginale ha versione 9.1.1.527). L'errore "Error detected by DLL export" è probabilmente dovuto alle hotfix di compatibilità di Office in quanto si verifica sia con XP SP2 che con XP SP3. L'installazione dell'hotfix impostata alcune chiavi di registro e sostituisce alcune DLL, ma sebbene non segnali errori in XP non sostitusce il file ExportModeller.dll, di conseguenza il problem rimane anche dopo l'applicazione dell'hotfix. Per risolvere il problema è possibile estrarre i file dell'hotfix tramite Universal Extractor...

posted @ Tuesday, April 28, 2009 10:28 PM | Feedback (1) | Filed Under [ Links Tips .NET ]

.Net mette una bandierina sul colosseo

L'amico Emanuele Mattei mi ha comunicato che da qualche giorno è live DotNetRomaCestà il primo User Group di Roma dedicato alla tecnologia Microsoft .Net. L'obbiettivo della community è quello di proporsi come punto di raccolta di materiale informativo come articoli, tips e news, ma anche di promuovere una serie di attività formative che permettano ai membri e agli appassionati di .NET di incontrasi dal vivo. Developer romani (e non solo) siete avvisati, fate crescere questa community...

posted @ Saturday, April 04, 2009 8:59 PM | Feedback (1) | Filed Under [ Links .NET ]

Full .NET Archive

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET