DevAdmin Blog

Blog di Ermanno Goletto (Microsoft MVP Directory Services - MCSE - MCSA - MCITP - MCTS)
posts - 1026, comments - 598, trackbacks - 8

My Links

News

Il blog si è trasferito al seguente link:

www.devadmin.it

Avatar

Visualizza il profilo di Ermanno Goletto su LinkedIn

Follow ermannog on Twitter


Il contenuto di questo blog e di ciascun post viene fornito “così come é”, senza garanzie, e non conferisce alcun diritto. Questo blog riporta il mio personale pensiero che non riflette necessariamente il pensiero del mio datore di lavoro.

Logo Creative Commons Deed


Logo SysAdmin.it SysAdmin.it Staff


Logo TechNet Forum TechNet Italia @ForumTechNetIt Follow TechNet Forum on Twitter


Logo MVP

Article Categories

Archives

Post Categories

Blogs

Friends

Knowledge Base

MVP Sites

Resources

Windows Intune: Disponibile la beta della versione 2

Windows Intune consente la gestione e la protezione dei computer (e macchine virtuali) tramite una combinazione di servizi cloud resi disponibili tramite una console di amministrazione Web.

Una sottoscrizione Windows Intune inoltre conferisce i diritti di aggiornamento del computer alle  future versioni di Windows (ovvero uno dei più interessanti vantaggi offerti dal programma Microsoft Software Assurance).

Fig 1- Windows Intune at a Glance

E’ possibile visualizzare il dashboard dello stato dei servizi di Windows Intune al seguente http://status.manage.microsoft.com/Statuspage/servicedashboard.aspx (i Microsoft Online Services hanno un service level agreement del 99.9% di uptime e rispettano il Microsoft Online Services Privacy Statement disponibile al seguente http://www.microsoft.com/online/legal/?langid=en-us&docid=7).

Per una panoramica di Windows Intune si veda Cloud Security: Managing the Cloud with Windows Intune. E’ attivare il servizio in prova gratuita per 30 giorni su un massimo di 25 computer al seguente link Get started with a free 30-day trial or buy today!

Al momento le funzionalità disponibili sono:

  • Aggiornamenti
    Consente l’approvazione e l’installazione degli aggiornamenti rilasciati tramite Windows Update nei computer gestiti (Ovvero WSUS in Cloud).
  • Endpoint Protection
    Consente la protezione da malware dei computer gestiti tramite installazione, aggiornamento e monitoraggio del software antivirus che utilizza lo stesso Microsoft Malware Protection Engine usato da Forefront Endpoint Protection.
  • Inventario Hardware e Software
  • Licenze
    Consente il caricamento delle informazioni relative alle condizioni di licenza software Microsoft in Servizi di Microsoft per i Programmi Multilicenza (MVLS) e di determinare i diritti di licenza corrispondenti a un insieme di contratti multilicenza Microsoft. Va precisato che “le funzionalità dell'area di lavoro Licenze non influiscono sui contratti di licenza o sui diritti di licenza per l'utilizzo del software. Nessuna azione eseguita in Windows Intune può modificare le proprietà e le condizioni di licenza dei contratti Microsoft. L'eliminazione di una coppia di contratto di licenza da Windows Intune, ad esempio, non influisce su alcun contratto di licenza stipulato con Microsoft.
    Inoltre va detto che in osservanza della privacy tali report sono destinati a un uso personale e quindi Microsoft non è in grado di accedervi.
  • Policies di sicurezza
    Consente di creare e configurare i criteri in base ai modelli per la gestione delle impostazioni dei computer relative ad Aggiornamenti, Endpoint Protection, Windows Firewall e Windows Intune Center. Nel caso vengano applicate Group Policies queste avranno la precedenza sulle security policy settings di Windows Intune.
  • Assistenza remota
    Consente ad un utente di un computer gestito di avviare una richiesta di assistenza remota che genera un avviso visualizzato nella Console di amministrazione di Windows Intune. L'accettazione della richiesta apre una sessione di assistenza remota tramite Microsoft Easy Assist.
  • Avvisi
    Consente di gestire di identificare problemi potenziali o in atto e intraprendere le misure più appropriate oppure di notificare gli avvisi desiderati tramite posta elettronica (la tecnologia Microsoft System Center Online Desktop Manager è inclusa nei Windows Intune cloud service). E’ possibile categorizzare gli avvisi tramite la funzionalità di Notification Rules e monitorare i seguenti eventi:

    • Security alerts
    • Update alerts
    • Enviroment alerts (per esempio se lo spazio su disco è sceso sotto una certa soglia)
    • Remote assistance session alerts
    • User’s issue that require assistance
  • Report
    Consente di ottenere report più dettagliati e stampare o esportare le informazioni (in formato CSV). Non è necessario che i computer siano attivi durate la generazione dei report, vengono infatti utilizzate le informazioni raccolte durante l’ultima connessione. Sono disponibili i seguenti tipi di report:
    • Update report
    • Software report
    • License purchase report
    • License installation report

Novità della versione 2 di Windows Intune

Come annunciato dal team di sviluppo nel seguente Windows Intune beta Now Available è disponibile la beta della versione 2 che avrà le seguenti novità:

  • Software Distribution
    2 GB di spazio dedicato all’upload dei package delle applicazioni Microsoft o di terze parti e distribuzione tramite BITS (sarà quindi possibile installare ad esempio Acrobat Reader).
  • Miglioramenti nella reportistica Hardware
  • Gestione delle licenze di software di terze parti
  • Miglioramenti nell’interfaccia utente
  • Remote Actions
    Esecuzione di tasks remoti sui computer in modalità unattended (per esempio forzare l’installazione di malware definitions o la scansione antivirus immediata o ancora il riavvio remoto del computer.
  • Miglioramenti nella gestione degli Alerts
  • Supporto per immagini
    Ora il Windows Intune client è ‘image-friendly’ e può essere configurato prima del deploy dell’immagine, precedentemente il Windows Intune client rechiedeva una connessione a Internet connection per poter essere installato.

Per ulteriori informazioni sulla versione 2 si veda anche il post Windows Intune v2 beta di Piergiorgio Malusardi.

Per ulteriori informazioni su Windows Intune oltre ai webcast su BeIT si vedano Technet library - Windows Intune, Note sulla versione per Windows Intune e Windows Intune FAQs da cui ho estratto le seguenti:

Does Windows Intune need Active Directory to work?
Windows Intune does not rely on Microsoft Active Directory to organize the managed computers. Regardless of a computer's domain membership, you are free to organize its group membership in Windows Intune however it works for you.

What are the Windows 7 Enterprise upgrade rights included in Windows Intune?
All of your managed PCs covered by Windows Intune may be upgraded to Windows 7 Enterprise as long as the qualifying OS is one of the following business editions of Windows: Business, Professional, Ultimate, or Enterprise.

What are the operating system requirements?
The Windows Intune client software is supported on both 32-bit and 64-bit versions of:

  • Windows 7 Enterprise, Ultimate, and Professional
  • Windows Vista Enterprise, Ultimate, and Business
  • Windows XP Professional with Service Pack (SP) 3

The Windows Intune client software has no additional hardware requirements for Windows 7– or Windows Vista–based computers. However, to install the client software on Windows XP–based computers, you will need a CPU clock speed of 500 megahertz (MHz) or faster and a minimum of 256 megabytes (MB) of RAM.

You will also require administrator rights on the computer to complete the Windows Intune client software installation.

How much will Windows Intune cost, and how do I purchase it?
Windows Intune will cost US$11 per PC per month. Pricing varies by region. Volume discounts will also be available for purchases of 250 licenses or greater.

What is the Microsoft Desktop Optimization Pack, and is it included as part of the Windows Intune subscription?
With your Windows Intune subscription, you also have the option to purchase the Microsoft Desktop Optimization Pack (MDOP) add-on, a set of six on-site advanced desktop management tools, for US$1 per PC per month. MDOP can help further enhance security and control and help you resolve critical issues that could not be addressed by the cloud service, such as diagnosing and recovering unbootable PCs.

What are the terms and conditions for a Windows Intune subscription?
The Windows Intune subscription term is annual, though payments are made monthly. During month two through the end of the initial subscription, customers can request to discontinue their service, but they will be responsible for paying for the entire initial 12-month subscription.

Can the 30 day trial be migrated to a paid Enterprise Agreement?
No, the 30 day trial cannot be migrated to a paid Enterprise Agreement.

Print | posted on Thursday, July 14, 2011 11:22 AM | Filed Under [ Links Security IT ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET